venerdì 4 novembre 2016

Roll Salati di farina multicereali farciti con Spinaci, Fontina e Prosciutto

Roll salati con farina multicereali
Era da tempo che non vedevo giorni di nebbia così fitta, fa atmosfera e la trovo bella, soprattutto al parco mentre corro. Ne metto qualche foto, da accompagnamento ad una ricettina che pensavo da un po' di tempo. Uno snack salato e riccamente farcito, preparato rapidamente e lasciato a lievitare al calduccio, mmm forse è per questo che mi attirava. Per la base uso una farina multicereale appena scoperta: un mix di farina manitoba, segale, orzo, riso e avena, molto leggera e saporita ma soprattutto facile da lavorare. Per il ripieno si può mettere quello che si desidera. Io in casa avevo spinaci al vapore, prosciutto e diversi finali di formaggi tipo fontina e l'amata toma al peperoncino. Il bello di questo formato è la comodità di poterli surgelare in sacchetti freezer che si possono scaldare in forno per qualche minuto per ritrovarne tutta la fragranza.

Autunno al Ticinello, Parco Milano sudAutunno al Ticinello, Parco Milano sudRoll salati con farina multicereali

Ingredienti per dodici roll

400g circa di farina manitoba multicereali
300ml di acqua tiepida
7g di lievito di birra fresco
un cucchiaino di miele o zucchero
due cucchiaini rasi di sale fino
un cucchiaio abbondante di olio evo

200g di spinaci freschi cotti al vapore
uno scalogno
qualche foglia di salvia
80g di prosciutto cotto
200g di fontina o altro formaggio

Preparazione

In una ciotola capiente sciogliere il lievito nell'acqua tiepida con il cucchiaino di zucchero o miele. Quando in superficie si forma una leggera schiuma bianca, iniziare ad aggiungere la farina mescolando con una spatola. Aggiungere la farina poco per volta, mescolando bene, fino a raggiungere una consitenza morbida ma poco appiccicosa. Nella ricetta ho indicato circa 400g perchè dipende molto dalla farina: per ottenere la giusta consistenza e morbidezza (tipo lobo dell'orecchio) potrebbe volercene di più o di meno, quindi regolarsi ad occhio. Quando si è ottenuto un impasto omogeneo farlo riposare per mezz'ora coperto con la pellicola trasparente in un luogo tiepido e asciutto. Riprendere l'impasto, lavorarlo velocemente con le mani stendendolo e riavvolgendolo su se stesso qualche volta, formando infine una bella palla liscia. Praticare in cima un taglio a x con un coltello ben affilato e riprendere la lievitazione fino al raddoppio (circa tre ore), sempre in un luogo tiepido e riparato. Tritare leggermente gli spinaci a coltello e farli saltare in padella con poco olio, lo scalogno, la salvia, sale e pepe. Quando si saranno ben insaporiti ed asciugati dal liquido di vegetazione, lasciarli raffreddare. Stendere la pasta in un rettangolo di circa 35x45, spennellarlo di olio evo, farcirlo con gli spinaci, il prosciutto e il formaggio. Arrotolarlo con attenzione, tagliarlo prima a metà, poi ogni parte ancora a metà ed infine, ogni pezzo in tre parti per un totale di dodici pezzi uguali. Su una teglia capiente stendere un foglio di carta forno e spennellarlo con poco olio. Posizionare i roll ben distanziati sulla placca e porli a lievitare ancora per un'oretta direttamente nel forno tiepido ma spento. Cuocere i roll a circa 200° per venti minuti, devono risultare dorati sia sopra che sotto. Mangiare tiepidi o freddi. Si possono surgelare.

Roll salati con farina multicerealiAutunno al Ticinello, Parco Milano sudAutunno al Ticinello, Parco Milano sudAutunno al Ticinello, Parco Milano sudAutunno al Ticinello, Parco Milano sudAutunno al Ticinello, Parco Milano sudAutunno al Ticinello, Parco Milano sudAutunno al Ticinello, Parco Milano sud

Leggi tutto...