lunedì 26 maggio 2008

Food Design: la colazione

Le idee pazze del Food Design sono infinite. Eccone alcune per "addolcire" il momento del risveglio:


Cookie Cup è la tazzina commestibile ideata dal designer Enrique Luis Sardi in collaborazione con il team del Training Centre Lavazza. E' la dimostrazione della ricerca applicata al tema del food-design: il protagonista è il caffè insieme alla sua tazzina, perché una volta degustata la nera bevanda è possibile mangiare anche la tazzina. La tazzina è realizzata in pasta frolla con una particolare glassa che ha un "effetto isolante" e impermeabilizza la tazzina garantendone il completo utilizzo e assaggio, esaltandone al tempo stesso il gusto, bevendo e mangiando in un tutt'uno "caffè e biscotti".



Zucchiaino, per Ghigos, biscotto e zucchero insieme, per rendere la pausa caffè un momento ancora più piacevole. La punta porzionata del cucchiaino si scioglie infatti quando si mescola mentre l'impasto di tarallo calabrese dell'impugnatura resiste al calore, per offrire una gustosa croccantezza.




Un'altra versione di CookieCup è questa, una piccola tazza che nella parte inferiore ha un incavo che permette di inserire i propri biscotti preferiti, per facilitare il momento di servire il the o la cioccolata. Offre anche una pratica versione per mancini.






Dedicato a chi vive il risveglio mattutino come un incubo, in un perenne stato di hangover ultimo stadio, c'è il pratico Skrull Toast, un tostapane in piena regola che oltre a tostare le fette, vi disegna sopra un simpatico teschio. Originalissimo Scalda fette della linea Present Time, per una prima Colazione o un Brunch davvero fuori dal comune!





Nessun commento: