mercoledì 10 settembre 2008

Torta Rovesciata *Cuore di Bue*

Ingredienti
un pomodoro cuore di bue
una confezione di pasta sfoglia
20g di pinoli
uno spicchio d'aglio
olio d'oliva extravergine
origano secco
acciughe
sale

Preparazione

Il pomodoro "cuore di bue" arriva dalla Liguria, specialmente dalla zona di Albenga. Il suo nome deriva dalla sua forma insolita, fatta a cuore e di dimensioni notevoli. E' ottimo per insalate, è molto dolce e carnoso, ma è veramente enorme e quando è capitato nella mia cucina ho pensato di usarlo per qualcosa di diverso...


Prendere una teglia rotonda antiaderente e versare un paio di cucchiai di olio. Tagliare a metà uno spicchi d'aglio e utilizzarlo dalla parte piana per spargere l'olio in ogni parte della teglia. Tagliare i pomodori a fette sottili e disporle sulla teglia, aggiungere un paio di pezzi di acciuga per ogni fetta e salarle. Mettere la teglia in forno per 10 minuti a 160°.


Quando le fette di pomodoro saranno insaporite aggiungere i pinoli e coprire il tutto con la pasta sfoglia, avendo l'accortezza di fare qualche foro con una forchetta in modo che non si gonfi. Alzare il fuoco a 200° e far cuocere per 10 minuti, finchè la pasta sfoglia sarà ben dorata. Togliere dal forno e far intiepidire. Capovolgere la torta e servire tagliata a fette cosparse di origano.



Nessun commento: