venerdì 3 aprile 2009

Souvlaki di Bufalo con Rosti

La parola souvlaki è un diminutivo di souvla, spiedino. In Grecia ne esistono tantissime versioni, accomunate dalla lunga marinatura della carne (o pesce) e dal consumo veloce. Al posto della classica pita noi li abbiamo accompagnati con un rosti di patate e cipolla rossa.


Ingredienti per 2 persone

20 Bocconcini di bufalo
1/2 bicchiere di vino bianco
4 foglie di alloro
6 bacche di ginepro
2 patate pasta gialla
1 cipolla rossa piccola
sale, pepe
olio evo

Preparazione

Il giorno prima preparare 4 spiedini con i bocconcini di carne, iniziando e terminando con 1/2 foglia di alloro. In un contenitore ermetico posizionare gli spiedini, irrorare con 4 cucchiai di olio, il vino, le bacche di ginepro e lasciar riposare tutta la notte.
Cuocere le patate con la buccia in abbondante acqua salata (o al micro, ricordandosi di forarle bene, per almeno 6 minuti). Una volta cotte farle raffreddare, sbucciarle, schiacciale grossolanamente, insaporendole con sale e pepe. In una padella con un paio di cucchiai di olio far soffriggere la cipolla tagliata a fettine, facendola leggermente appassire, aggiungere le patate, mescolando bene, poi appiattile in modo da formare una tortina dello spessore di mezzo centimetro, lasciandola dorare. Per girarla aiutarsi con un piatto, in modo che dori anche dall'altra parte. Cuocere gli spiedini su una griglia e servire caldi sul letto di rosti.

Nessun commento: