venerdì 29 maggio 2009

Ciambellone di Albicocche e Yogurt

L'altro giorno ho provato a fare il tiramisù con la farina di riso al posto della farina normale e devo dire che l'esperimento mi è piaciuto tanto. Prima di rifarlo decente per una foto però preferisco sfruttare questa farina per qualche altro dolce. Il primo che mi è venuto in mente è questo bel ciambellone, morbido grazie allo yogurt con un gusto intensissimo di albicocca.

Alla prossima proverò a fare la frolla per la crostata al cioccolato!

Ingredienti

330g di farina di riso
1 vasetto di yogurt all'albicocca
100g di zucchero
4 uova intere
170g di olio di semi
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
un'albicocca per guarnire

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180° (165° se ventilato)
In una ciotola capiente montare le uova con lo zucchero finché non risultano gonfie e spumose. Sempre mescolando con il mix unire poco per volta l'olio. Setacciare la farina di riso e unirla al composto con una frusta. Quando la farina sarà stata perfettamente assorbita unire lo yogurt, la vanillina, il sale. Tagliare l'albicocca a fettine sottili (se molto matura metterla qualche minuto in freezer rende più facile l'operazione) e disporre le fettine a raggiera sul fondo dello stampo a ciambella. Unire al composto il lievito setacciato poco prima di versarlo nello stampo. Per evitare che le fettine si spostino iniziare a versare qualche cucchiaiata di composto sul fondo, arrivando a circa un terzo; versare il resto del composto e infornare per 50 minuti.


Come yogurt ho usato il Muller con pezzi di frutta.

1 commento:

marsettina ha detto...

si vede che è soffice!