martedì 19 maggio 2009

Muffin di Ricotta e Varianti

Questo blog è ufficialmente a dieta! E come iniziare al meglio una dieta con dei bei dolcetti morbidi :P In effetti li ho cucinati settimana scorsa, mentre oggi mi son mangiata un'insalata... Comunque questa ricetta deriva da alcune prove, soprattutto per vedere il risultato diminuendo la quantità di burro...


Ingredienti

100g di ricotta fresca
40g di burro fuso
1 uovo
100g di farina "00"
50g di zucchero
mezza bustina di lievito
mezzo bicchiere di latte

cioccolato fondente
granella di nocciole
granella di noci
(un paio di cucchiaini ciascuno)

Preparazione

Accendere il forno a 180° (160° se ventilato)
Sciogliere bene nel burro fuso tiepido lo zucchero; aggiungere l'uovo e la ricotta, usando le fruste elettriche se necessario per evitare grumi. Incorporare la farina setacciata con la mezza bustina di lievito. L'impasto deve essere liscio ma non troppo compatto, aggiungere qualche cucchiaio di latte per renderlo più morbido.
Tenere il cioccolato in frigo per qualche ora, tritarlo con il coltello a scagliette sottili.


Foderare uno stampo da muffin da 6 con i pirottini di carta. Versare un cucchiaio del composto come base degli stampini, aggiungere una cucchiaiata di cioccolato o di nocciole o noci, o tutte e tre, e coprire con un altra mezza cucchiaiata. Evito di mescolare il cioccolato all'impasto perché tende a sciogliersi troppo durante la cottura, mentre se si versa una cucchiaiata compatta al centro si distribuisce meglio. Se non si ha voglia di aggiungere la farcitura, sono buonissimi anche neutri.
Infornare per 20 minuti (30 minuti se ventilato). Una volta cotti lasciarli raffreddare su una griglia. Il giorno dopo sono anche più buoni, soprattutto a colazione! Quindi anche senza troppo burro il risultato è ottimo.

2 commenti:

sabri ha detto...

La dieta... brutta bestia!! Ma questi muffin sono super leggeri con la ricotta, poco burro, giusto 1 ovetto, dai secondo me sono quasi dietetici ;-) Bellissimi. Ciao, Sabri

Art Travelling ha detto...

Come hai ragione... purtroppo mi tocca, non entro più in nessun vestito!!!