giovedì 4 giugno 2009

Piccola Guida di Copenhagen

Piccola guida di Copenhagen in previsione di un viaggio a fine Giugno. Quest'anno abbiamo deciso di non fare le classiche vacanze lunghe, come gli altri anni, di circa quindici giorni ma di dividere in due il tempo disponibile per i viaggetti per due motivi: non abbiamo voglia di tornare stanchissimi dopo una mazzata di fly and drive e visto che la meta prescelta era Islanda, faremo delle vacanze al risparmio.

A gennaio abbiamo prenotato il primo di queste due trance scegliendo due città europee che ci hanno sempre affascinato, Copenhagen e Stoccolma. Prenotare così in anticipo ci ha permesso di risparmiare notevolmente sui voli, in totale tre, Malpensa-Copenhagen con Easyjet, Copenhagen-Stoccolma con la Norwegian, Stoccolma-Malpensa ancora con Easyjet.

Di seguito posterò tutti gli studi e gli appunti presi per visitare al meglio Copenhagen, con le relative fonti, comprese le foto che verranno sostituite dalle nostre appena torniamo quindi mi scuso in anticipo per il prestito (ma io senza immagini non riesco proprio a farmi un'idea)

Copenhagen vista dall'alto sembra una grossa "C" divisa al centro da un canale. Per comodità dividerò questa ci in tre zone, nord, centro e sud, vista la mole di cose da vedere. Nel caso non si veda bene la cartina con i segnaposti ricaricare la pagina :)

Copenhagen nord, partendo dall'alto e scendendo:

(segnaposti blu)
1. La sirenetta: oggetto del desiderio di tutti i vandali danesi, è stata più volte danneggiata e ricostruita. E' la statua più famosa di Danimarca.
2. Kastellet: chiamata "Cittadella" è una costruzione fortificata costituita da un forte a forma di stella a cinque punte. I suoi bastioni sono aperti ai visitatori.
3. Gefion Springvandet: enorme fontana dedicata alla dea Gefion, figura della mitologia scandinava. E' uno dei monumenti più importanti della città.

(segnaposti azzurri)
4. Amalienborg Slot: primo dei tanti castelli di Copenhagen, sede della famiglia reale. Davanti alla sua facciata è possibile assistere al cambio della guardia.
5. Marmorkirken: chiesa barocca dalla grande cupola.
6. Alexander newsky kirke: chiesa russa ortodossa dalle cupole dorate.

(segnaposti rossi)
7. Rosenborg Slot e giardini: palazzone reale con giardini. E' uno dei palazzi più visitati e sede del tesoro reale. I giardini sono il parco più antico della capitale.
E' possibile ammirarvi la statua di Christian Andersen
8. Giardino botanico: 20.000 diverse specie di piante provenienti da ogni parte del mondo e più di mille varietà di cactus (!)
9. Statens Museum: interessante per qualche opera di Matisse, Nolde, Mantegna e Bruegel.
10. Dronning Luises Bro: ponte della regina Luisa.



Visualizza Copenhagen in una mappa di dimensioni maggiori


Copenhagen centro

(segnaposti verdi)
1. Nyhavn: canale con tantissime case colorate, noto come "Porto Nuovo".
2. Kongens Nytorv: piazza del re, è uno dei punti centrali di Copenhagen. Punto di partenza del quartiere Stroget, celebre zona pedonale dello shopping.
3. Guinness World Museum: museo dedicato ai guinness dei primati

(segnaposti gialli)
4. Stroget: quartiere dello Shopping, grande area pedonale nel centro di Copenhagen.
5. Piazza Hojbro Plads: segnalato come una delle piazze più belle.
6. Rundetarn: Torre alta 35 metri ottimo punto di osservazione sulla città.
7. Grabrodretorv: piazza molto vivace ricca di ristoranti e colori.
8. Vor Frue Kirke: Cattedrale, chiesa di Nostra Signora. Frequentata la domenica dalla Regina a volte seduta tra i fedeli.

(segnaposti viola)
9. Nytorv: piazza grande, vi si svolge il mercato. Si trova il duomo di Copenaghen, e Gammel Torv, con la fontana Caritas.
10. Radhus e Radhuspladsen: municipio con l'orologio del mondo, seconda piazza più grande di Copenhagen. E' possibile salire in cima per una vista sulla città.
11. Tivoli: Grande parco con annesso parco dei divertimenti, con tanto di fregata d'epoca, pagoda, ristoranti e guardie reali. Di sera spettacolo pirotecnico.
12. Carlsberg Glyptotek: Museo interessante per opere di Van Gogh, Degas, Rodin e il Giardino d'inverno.



Visualizza Copenhagen in una mappa di dimensioni maggiori


Copenhagen sud da sinistra a destra

(segnaposto rosa)

1. Christiansborg Slot: Palazzo molto fastoso
2. Borsen: Palazzo dove si trovava la borsa valori interessante per la torre formata da code di drago.
3. Det Kongelige Bibliotek: chiamato anche diamante nero per essere costruito in vetro nero e granito
4. Vor Freksers Kirke: chiesa del Nostro Salvatore è famosa per un'imponente guglia.
5. Christiania: Lo stato libero di christiania nacque negli anni 70, come comune fondata da hippy. Oggi vendere droghe è illegale anche lì.
6. Operaen: Teatro dell'Opera, grande opera architettonica sull'isola di Holmen.



Visualizza Copenhagen in una mappa di dimensioni maggiori


Nei dintorni

Frederiksberg Slot: Castello al confine ovest Copenhagen. Si trova in un grande parco con annesso un laghetto.

2 commenti:

Giulia ha detto...

bene, bene, ho deciso di andare proprio a copenhagen, seguirò i tuoi consigli ... se vuoi partecipa al mio blog candy sul mio blog, proprio riguardo al mio viaggetto danese

Art Travelling ha detto...

Grande! Ti auguro una splendida vacanza! :)