martedì 1 settembre 2009

Angoli di Parigi: le Musée Rodin

Il museo di Rodin è uno dei miei posti preferiti a Parigi. La prima volta che lo visitai, tantissimi anni fa (sono dodici oramai), rimasi colpita sia dall'artista che dallo splendido giardino che coronava come un gioiello l'esposizione permanente, costellato da alcune delle sue opere più belle.


Quando mi sono trasferita in città ne ho fatto una meta ogni volta che avevo voglia di leggere un libro e rilassarmi in pace all'ombra dei suoi alberi.


Ritornarci quest'anno dopo anni di assenza mi ha fatto ritrovare quelle belle sensazioni di pace e freschezza. Rispetto ad allora le cose sono un pò cambiate: al posto del simpatico omino in divisa che salutava al portone d'ingresso (l'ingresso al giardino era gratuito o costava 5Fr) ora si trova un tecnologico atrio in vetro e cemento, che ha sventrato una delle antiche costruzioni, con tanto di minuziosa perquisizione. Fortunatamente il parco è rimasto identico, con il suo prato all'inglese, le statue, le sedie a sdraio sotto gli alberi...


Consiglio di visitarlo per tre motivi: Lo splendido museo di Rodin e le opere di Camille Claudel sua allieva ed amante; il giardino che si può girare pagando solo un euro e farci una comodissima pennichella per riposare i piedi stanchi; infine vi si può acquistare un biglietto comulativo per il museo d'Orsay facendo poca coda, grande risparmio di tempo soprattutto ad agosto (14€)!


Infine dopo il giro ci si può dirigere verso Rue Bonaparte per mangiarsi un perfetto croissant di Hermé, occhio che è chiuso per due settimane ad Agosto, come l'abbiamo trovato noi. Certo abbiamo ripiegato su Ladurée, pasticceria storica sulla stessa via, ma solo per assistere quanto sia possibile a questo mondo tirarsela tanto solo perchè di mestiere si impacchettano macarons!!!


Musée Rodin - 79, rue de Varenne - 75007 Paris
Aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 9.30 alle 17.45

2 commenti:

morgenstern ha detto...

Splendido post!
L'ultima foto ha una nitidezza superlativa, esce letteralmente dal monitor!
Bravissima!

Art Travelling ha detto...

(arrossisco) grazie :)