sabato 18 febbraio 2012

Muffin leggeri ai Mirtilli

Ricetta dal gusto classico, non troppo dolce e decisamente leggera, ideale per accompagnare il tè, tratta da una raccolta di circa un altro centinaio di ricette tutte sui muffin (mi sa che andò avanti a consumare pirottini per tutto l'inverno :). Nell'originale consigliavano una spolverata di grana in superficie prima di infornare, ma io non sono riuscita ad osare tanto!

Ingredienti

225g di farina bianca
2 cucchiaini di lievito in polvere
55g di zucchero
una noce di burro
2 uova grandi
175ml latte
100g di mirtilli
un pizzico di sale

Preparazione

Preriscaldare il forno a 200° (175° se ventilato). Setacciare la farina con il lievito poi aggiungere lo zucchero. In un'altra ciotola, sbattere leggermente le uova con il pizzico di sale, fino ad ottenere un composto omogeneo poi unirvi il latte. Il un pentolino sciogliere la noce di burro, su un fuoco molto basso, fino al formarsi di una schiuma bianca in superficie. Eliminare la schiuma completamente, lasciar raffreddare il resto del burro e unirne quattro cucchiai al composto liquido.
Infine unire i due composti, liquido e secco, mescolando velocemente e formare un composto morbido e vellutato, aggiungere i mirtilli lavati e perfettamente asciugati e dividerlo negli stampi da muffin. Da questi ingredienti ne ho ricavati 10, calcolando di lasciare un centimetro di bordo tra il composto e la fine dello stampo da muffin. Infornare per 20 minuti (30 circa per il ventilato) finchè non sono solo leggermente dorati in superficie.




2 commenti:

Giò ha detto...

molto interessanti questi muffin, ideali per la mia colazione light.
che belle foto e soprattutto voglio i pirottini azzurri e il cucchiaino blu!!!

Art Travelling ha detto...

Gh! A Milano dopo tante ricerche sti pirottini li ho trovati in un negozio che vende articoli per le feste di Rozzano (Viale isonzo) mentre il cucchiaio arriva da Francoforte.... :)