martedì 3 aprile 2012

Treccine leggere Yogurt e Miele

Per festeggiare l'arrivo del week end ho pensato di provare questa ricettina, brioscine a forma di treccia, leggerissime, al profumo di yogurt e miele. Nella ricetta originale ci andavano anche i fichi, ma io preferisco questa versione neutra da farcire con quello che più si preferisce.
Con questa quantità di impasto ho formato quattro brioscine piccole (come in foto) e due brioches più grandi da mettere in freezer. Visto che come calorie ne hanno la metà di una brioche classica via libera alla nutella... :D

Ingredienti

325g di farina 00
13g di lievito di birra fresco
un uovo intero e un tuorlo
150g di yogurt greco magro
45g di miele di acacia
granella di zucchero
un pizzico di sale

Preparazione

In una ciotola di vetro capiente versare la farina, lo yogurt, il miele, il lievito sciolto in un paio di cucchiai d'acqua tiepida e il pizzico di sale (versato direttamente nella farina e mai a contatto diretto con il lievito). Lavorare con energia per cinque minuti buoni, finché non si forma un impasto liscio e profumato. Spolverarlo lo farina e lasciarlo lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo e riparato.
Una volta lievitato riprendere l'impasto, sgonfialo, dividerlo in panetti grandi quanto si vogliono grandi le brioches (circa 40g a panetto), dividerli a loro volta in tre e formare le treccine. Porre le brioches su una teglia rivestita di carta forno e lasciarle lievitare per un'altra mezz'ora.
Infine spennellare con il tuorlo d'uovo, spolverare di granella di zucchero e infornare a 200° per venti minuti. Attenzione tendono a colorire in fretta. Lasciar raffreddare e servire farcite con marmellata o nutella.