lunedì 5 ottobre 2009

Muddy Chocolate Cake

Direttamente da Classici2 di Donna Hay la torta più cioccolatosa che esista. E' un piacere mangiarla ma anche prepararla da molte soddisfazioni. In effetti assomiglia moltissimo alla torta al cioccolato di Starbucks ed è perfetta servita con un po' di panna densa freschissima o un frappuccino gelato. Il modo ottimale per servirla è a temperatura ambiente, non fredda, con la sua glassa ancora tiepida.

Ingredienti

per la torta
300g di cioccolato fondente
250g di burro
5 uova medie (tuorli e albumi separati)
75g di zucchero
un cucchiaino di estratto di vaniglia
45g di farina
1/2 cucchiaino di lievito

per la glassa
80g di cioccolato fondente
70g di panna liquida

Preparazione

Preriscaldare il forno a 130° (110° se ventilato). Fondere il burro con il cioccolato a bagnomaria, con fuoco molto basso, mescolando continuamente in modo che si formi una crema liscia. Lasciar raffreddare. Montare i tuorli con lo zucchero e l'estratto di vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Montare gli albumi a neve fermissima. Unire il composto al cioccolato ai tuorli, poi aggiungere la farina setacciata con il lievito e infine i bianchi, mescolando lentamente, senza smontali.


Versare subito il composto in una tortiera con cerniera, ricoperta di carta forno leggermente umida di 20/23cm al massimo di diametro. Cuocere per un'ora e un quarto finchè non risulta ben soda. Lasciar raffreddare nel suo stampo completamente. Per la glassa sciogliere a bagnomaria il cioccolato con la panna liquida, aspettare qualche minuto finchè si addensa e versarla sulla torta, scuotendela per eliminare bolle d'aria.


2 commenti:

sabri ha detto...

Mamma mia che bontà. Ho giusto qua un caffè, fai conto che ti abbia rubato una fetta!!

Art Travelling ha detto...

Te la offro volentieri :D