giovedì 21 gennaio 2010

Feuilleté au Chocolat Fondant

Feuilleté au chocolat fondant

Fare questo dolce è stato molto divertente anche se i risultati non sono proprio precisi ma chissenefrega :) Ho lasciato che la pasta sfoglia si gonfiasse un po', mi faceva più simpatia e volevo che fosse diversa da quelle sfoglie che si comprano preconfezionate, di cui tra l'altro sono stata una consumatrice accanita per anni :P In questo periodo il mio feticcio preferito è il cappuccino in busta, perfettamente consapevole che sia una porcata chimica, ma quanto è buono, preparato con il latte caldo e magari una spolverata di cacao sulla superficie vellutata. Con le dosi di questa ricetta vengono 6 feuilleté; io ne ho preparate solo due e il resto della mousse penso di servirla in ciotoline con qualche nocciola di guarnizione come dolce al cucchiaio.

Ingredienti

un rotolo di pasta foglia quadrata
180g circa di cioccolato fondente (2 tavolette meno un pezzo rubato da chissà chi!!!)
15g cacao in polvere zuccherato
3 uova
200ml di panna da montare fresca
50g di zucchero + 2 cucchiai rasi
nocciole tritate (facoltative)
zucchero a velo

Preparazione

Tagliare il rotolo di pasta in quadrati o rettangoli, secondo il gusto: io li ho fatti di circa 10x5, usando un tagliapasta così i bordi rimangono più compatti. Porli su una placca coperta di carta forno, forarli a intervalli regolari con una forchetta e passarli in forno a 200° (175° se ventilato) per un quarto d'ora circa finché non risultano dorati. Se tendono a gonfiare troppo al centro basta schiacciarli delicatamente con una paletta, facendo uscire l'aria, quando ancora la pasta è flessibile.

Feuilleté au chocolat collage

Preparare la mousse. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria (o in micro usando il programma scongelare, anche se i puristi inorridiranno :P), unire i 50g di zucchero e il cacao. Separare i tuorli dagli albumi, unire i primi quando il cioccolato si sarà leggermente intiepidito, montare i secondi a neve ferma aggiungendo i due cucchiai di zucchero. Montare la panna montata fermissima. Unire al cioccolato qualche cucchiaio di albume in modo che si ammorbidisca, poi aggiungere la panna e gli albumi mescolando dall'alto verso il basso delicatamente. Far solidificare la mousse per almeno due ore, o per tutta la notte, prima di preparare il dolce. Decorare con qualche nocciola sbriciolata e zucchero a velo.

Feuillété au chocolat (part)

2 commenti:

marsettina ha detto...

che splendida visione!

Memória ha detto...

E perfetto così!! Mi piacarebbe provarlo.