mercoledì 13 gennaio 2010

Spezzatino alla Birra di Castagne

Spezzatino alla Birra di Castagne

Questa ricettina nasce dall'idea di cucinare uno spezzatino di cinghiale. Avevo intenzione di usare questo tipo di carne a natale ma, come al solito, l'ho avuta sotto il naso ogni volta che arrivavo al banco frizzer tranne alla vigilia. Anche stavolta non l'ho trovata quindi ho ripiegato sul bovino adulto, una bella scottona piemontese! Il risultato è ottimo grazie soprattutto alla birra corsa Pietra, profumatissima e bella corposa, adattissima alla preparazione a base di carne. Accompagnata con polenta ed ecco una cenetta pronta. L'ideale è l'utilizzo delle castagne fresche, ma anche con quelle secche il risultato è buono, basta scottarle qualche minuto prima di aggiungerle durante la cottura della carne.

Ingredienti

500g di spezzatino di manzo
mezza cipolla bianca
un gambo di sedano
birra alla castagna (Pietra)
farina bianca e di castagne
una foglia di alloro
brodo di carne o vegetale
una manciata di castagne (fresche o secche)
sale/pepe nero
olio evo

Preparazione

Scottare in acqua le castagne per una decina di minuti fino a farle rinvenire (se sono fresche incidere il guscio e scottarle per quindici minuti, scolarle, lasciarle intiepidire e sbucciarle. Tritare fine il gambo di sedano e soffriggerlo per un paio di minuti in abbondante olio evo; tritare fine la cipolla, aggiungerla al sedano e far soffriggere per cinque minuti. Infarinare la carne con un mix di farina bianca e di castagne in parti uguali. Rosolare la carne nel soffritto a fuoco vivace finchè non prende colore, aggiungere le castagne, sfumare con la birra, farla evaporare, salare, pepare, aggiungere l'alloro e coprire con il brodo di carne ben caldo. Lasciar cuocere per un'oretta scarsa, finchè la carne non risulta tenera. Servire con polenta semplice (niente formaggio) o rosti croccanti.

Nessun commento: