venerdì 5 febbraio 2010

Crescente con Soppressata all'Aglio

Crescente con soppressata all'aglio

Non l'avevo mai assaggiata, la soppressata, ed è balzata in un lampo in cima alla mia hit parade dei salumi preferiti. L'aglio si sente appena, è veramente saporitissima.
"Purtroppo" ce ne hanno regalata una quantità industriale ed è proprio un peccato sprecarla, così ho pensato di inserirla in questa ricetta, che generalmente prevede l'utilizzo di prosciutto crudo o pancetta coppata, se non addirittura dei ciccioli. Il risultato è una focacciona molto saporita, soffice all'interno e croccante all'esterno con la sua crosticina dorata. Accompagnata da salumi e formaggi può essere la soluzione a una cena rapida ma sostanziosa, da sola può essere un aperitivo stuzzicante.

Ingredienti

500g di farina Manitoba
150ml latte tiepido
70ml olio evo
20g lievito di birra fresco
1/2 cucchiaino di miele d'acacia
un cucchiaino di sale fino
salamoia di olio evo, acqua tiepida, sale e pepe bianco
due fette spesse di soppressata (all'aglio)

Preparazione

Setacciare la farina in un biellino capiente. A parte sciogliete il lievito con il cucchiaino di miele, un cucchiaio di latte e due di farina, impastando velocemente con una forchetta e lasciar riposare per qualche minuto in un luogo caldo. Unire il lievitino alla farina, aggiungere il resto degli altri ingredienti (tranne la soppressata) e impastare per almeno dieci minuti, finché non si ottiene un impasto liscio e consistente.

Crescente con Soppressata all'aglio (part)

Formare una palla, inciderla a croce e lasciarla lievitare in un luogo caldo finché non raddoppia di volume. Tagliare la soppressata a cubetti piccolissimi. Sgonfiare l'impasto, reimpastare unendo poco per volta la soppressata, riformare la palla e lasciarla lievitare per un'altra oretta. Stendere la pasta, spessa circa un centimetro e mezzo, su una placca ricoperta di carta forno, spennellare la superficie con la salamoia e infornare a 180° per mezz'ora, finché la superficie sarà croccante e dorata. Lasciar raffreddare, tagliare a cubotti e servire con salumi e formaggi a piacere.

Nessun commento: