domenica 14 febbraio 2010

Mini Apple Pie alla Cannella

Mini Apple Pie (part)

C'è chi a san valentino riceve fiori o cioccolatini. Io quest'anno vado strafiera del meraviglioso set di coltelli (di cui un esempio nella foto) tra cui una stupenda mannaietta, tanto graziosa da stringere il cuore! Per festeggiare (ironicamente s'intende) ho preparato delle mini apple pie velocissime e pratiche, perchè si stende una frolla piccolina e maneggevole, gustosissime, con un intenso gusto di cannella che mi ricorda il natale, il nord, la neve e il piumone! Per il resto avevo pensato a una cenetta speciale, fatta di linguine casalinghe con astice, ma poi ho capito che pizza con consegna a domicilio e God of War nella Playstation era meglio...

Ingredienti per due mini apple pie

per il guscio
270g farina bianca
150g burro freddo
3 cucchiai di zucchero (anche di canna)
3 cucchiai d'acqua freddissima
un cucchiaino di estratto di vaniglia

per la farcitura
2 mele grandi
2 cucchiaini di cannella (ma anche di più)
un cucchiaio di zucchero
1/4 bicchiere d'acqua
un pezzetto di burro

Preparazione

Preparare la frolla frullando nel mixer la farina, lo zucchero, l'estratto di vaniglia e il burro freddo a cubetti piccoli, dando piccoli impulsi finché non si formano tante briciole. Azionare la prima velocità e versare i tre cucchiai d'acqua, mixando fino ad ottenere una palla. Togliere la frolla dal mixer e impastarla per un minuto in modo da compattarla (meno la si manipola e meglio è), formare una palla liscia e riporla in frigo per almeno 20 minuti. Foderare con questa frolla due teglie piccole e passarle in forno a 200° per 10/15 minuti, finché non risultano dorate. Lasciarle raffreddare.

Mini Apple Pie (collage)

Preparare il ripieno delle tortine cuocendo le mele a fuoco dolce con lo zucchero e l'acqua fino a quando non risultano tenere, unire la cannella e far restringere il liquido di cottura ma senza farlo asciugare del tutto. Versare le mele ancora tiepide nel guscio di frolla, coprirle con un'altro strato di frolla, decorarlo a piacere e infornarlo per dieci/quindici minuti finché non risultano dorate. Quando sono fredde spolverarle di zucchero a velo o se si preferisce spennellarle con burro chiarificato fuso per un effetto lucido. Servire fredde accompagnate da una pallina di gelato.

2 commenti:

Memória ha detto...

Wow! Questo pie è veramente perfetto!! Complimenti!

Art Travelling ha detto...

Grazie :)