giovedì 24 dicembre 2009

Mercatini di Natale a Lubecca

Ecco qui, finalmente ho finito di postare alcune delle (a dire la verità pochissime) foto di Lubecca dopo lo spendido break-week end scorso! Faceva talmente freddo e per la neve mi era spesso impossibile estrarre la macchina della custodia.
Lubecca è meravigliosa vestita a festa con mille profumi e luci, siamo rimasti incantati e assolutamente innamorati...

soprattutto per la bellissima esperienza sul mare del nord, nonostante la neve e il freddo polare. Per fortuna il nostro viaggio ha subito solo un'oretta di ritardo sia all'andata che al ritorno e si è svolto tutto nella massima tranquillità visto lo scrupolo degli addetti dell'areoporto di Lubecca.

Lubeck Rathaus
Lubeck Arco

Sotto le feste questa è la città ideale per godersi un primo assaggio di Natale, è piccola, i mercatini sono perfettamente organizzati e raggruppati in una sola ampia zona intorno al Rathaus, è ecomonica, è piena di pasticcerie... Ne apporfitto per stilare anche una piccola guida golosa che vale anche negli altri periodi dell'anno, con qualche informazione utile.

Lubeck Cuori
Lubeck Stelle

Lubecca si aggiunge da Orio in circa un'oretta e mezza di volo; l'areoporto è piccolissimo ma ben organizzato. Per raggiungere la città bastano 20 minuti di bus (il numero 6 a destra dall'uscita principale, direttamente sulla strada; Il bus che ferma davanti all'areoporto porta ad Amburgo) e €2.50 oppure soli 9 minuti di treno. Passa per il centro città e fa capolinea alla fermata degli autobus a pochi metri dalla porta ... da li si raggiunge anche la stazione del treno. La città è circondata dal fiume Trave in cui è possibile fare giri con il battello, meglio se è estate.

I Tetti di Lubecca

Avendo prenotato ad agosto abbiamo scelto un hotel all'interno dell'Innenstadt, proprio dietro alla S. Petrikirche, ottimo punto di osservazione della città dall'alto, tra l'altro dotata di comodissimo ascensore! Ci siamo fatti subito un'idea generale, soprattutto sulle dimensioni, tutto facilmente raggiungibile a piedi, anche di sera.

Lubeck Marzapane
Lubeck Tavola

Allego qui una mappa delle zone più interessanti con qualche locale che abbiamo provato. Se si preferisce spizzicare la zona dei mercatini è l'ideale. Le salsicce sono ottime praticamente ovunque, rosti con purè di mele e spezzatini bollenti molto speziati la fanno da padrone in alcune bancarelle in centro mentre nelle zone fuori dalla piazza principale si possono trovare venditori di zuppe (ottima quella di patate) un toccasana quando fa freddo.
Lubecca è famosa per il suo marzapane (che personalmente non amo molto, infatti non ne abbiamo mangiato neanche un pezzetto) e in ogni pasticceria si possono trovare splendide confezioni regalo. Consiglio caldamente queste pasticcerie, Konditorei, un po' ovunque, per fare un'abbondante colazione a base di paste o croissant, ma anche per acquistare panini dagli abbinamenti decisamente interessanti.

Lubeck Babbo Natale

Se invece non si ama mangiare in piedi, anche se alcuni baracchini permettono di sedersi all'interno, il centro commerciale di fronte alla piazza principale è il posto giusto. Ai piani superiori si trova un'enorme zona self service che fa lo sconto del 50% su tutti i piatti tipici se si va fuori orario pasti, intorno alle 16/17. Da provare le splendide coppe di semifreddo e le fette di torta decoratissime e pannosissime, in due abbiamo speso €9 mangiando un secondo a testa e due fettone di torta con bibite incluse.

Mare d'inverno a Travemunde

Riguardo alla vita notturna lubecca offre qualche locale interessante, dislocati esattamente ad est ed a ovest della città, sulle sponde del fiume. Percorrendo la bellissima Huxstrasse (stupenda ad ogni ora) si raggiunge una zona di pub e discoteche. Si può iniziare con qualcosa in stile inglese per finire a ballare fino a tardi nelle due discoteche principali (una è il Das Hux, l'altra non ricordo come si chiama). I giovani sono molto rilassati e cordiali, i locali erano pieni nonostante fosse giovedì sera. Bere è abbastanza costoso e molto più leggero che a Milano ma i cocktail sono fatti con alcolici di qualità (niente fermentoni solo marche conosciute) inoltre è stupendo a fine serata tornarsene in hotel a piedi, tra addobbi colorati e una leggera neve, una cornice perfetta.

Nessun commento: