mercoledì 14 aprile 2010

Anatra all'Arancia e Zenzero

Anatra all'arancia e zenzero

Ecco un'altra versione per il petto d'anatra (ne ho ancora uno in freezer ma aspetto che le ciliegie maturino!). Questa in particolare con una punta di zenzero è fresca e primaverile. Anche se per natura preferisco la stagione invernale adoro questo periodo perchè posso riempire il balcone di fiori. Con un paio di puntatine a un vivaio ho riempito praticamente tutti i vasi che possiedo. Quest'anno la scelta è caduta su margherite e rose bianche, più una quantità di erbe aromatiche tipo basilico, salvia e timo, profumatissimi. E' incredibile come un poco di verde e bianco possano trasformare un metro quadro di balcone in un piccolo angolo di paradiso.

Ingredienti

un petto d'anatra (circa 400g)
un'arancia
succo di un'arancia
1/2 cucchiaino di zenzero tritato
cointreau (o grand marnier)
olio evo
sale e pepe bianco

Preparazione

Preparare il petto d'anatra, lavarlo e asciugarlo, pulire la pelle da residui di penne passandole su una fiamma. Scaldare una padella antiaderente, posarvi il petto dalla parte della pelle e lasciarla rosolare a fiamma viva in modo che perda parte del grasso. Girare il petto da tutti i lati in modo che si sigillino i succhi. Quando è bene rosolato salare, pepare e sfumare con una spruzzata di cointreau e chiuderlo in un foglio d'alluminio tenendolo al caldo.

Fior di Ciliegio

Nella stessa padella sciogliere un cubetto di burro, aggiungere lo zenzero tritato e cuocerlo per un minuto, aggiungere il succo d'arancia, farlo restringere per qualche minuto. Rimettere in padella l'anatra e le fettine di un'arancia pelata al vivo. Cuocere il tutto per 15/20 minuti a seconda del livello di rosa che si vuole all'interno. Una volta cotto tagliare a fettine e servire con gli spicchi di arancia e il suo sughetto ben ristretto.

Nessun commento: