lunedì 26 aprile 2010

Bento con Roll di Frittata ai gamberi e Fagiolini al sesamo

Bento di rotolini ai gamberi con fagiolini al sesamo

Obento! Obento! Per una domenica di sole due gli ingredienti principali: primo un prato con l'erba sottile e un albero; secondo un bento pieno di cose sfiziose. Nella schiscetta ci si può mettere qualsiasi cosa, persino gli avanzi di insalata di riso del sabato riconfezionati in modo grazioso. In questo caso ho messo fagiolini tagliati piccoli con una salsa a base di olio di sesamo, aroma irresistibile, e un roll di frittata ai gamberi ottenuto con una padella rettangolare molto sottile e molto antiaderente acquistata qualche tempo fa da katay. Per riuscire ad ottenere un roll perfetto ci vuole un po' di allenamento ma una volta capito il meccanismo di possono fare delle cose molto interessanti con le uova, ideali per accompagnare piatti a base di verdura.

Ingredienti per due persone

per i roll di frittata ai gamberi
2 uova medie
un pizzico di sale
un pizzico di zucchero
un cucchiaino di mirin
olio di semi per friggere
peperoncino in polvere (facoltativo)
4 gamberi con il guscio

per i fagiolini in salsa di sesamo
100g di fagiolini
2 cucchiai di semi di sesamo
un cucchiaio di sake
un cucchiaio di salsa di soia
un cucchiaino di olio di sesamo (secondo il gusto)
un pizzico di zucchero
un pizzico di sale

Preparazione

In una ciotola rompere le uova, aggiungere il sale, lo zucchero, il mirin e mescolare con una forchetta senza sbattere troppo. Friggere i gamberi in un paio di cucchiai di olio, salarli e sfumare con un cucchiaino di sake. Quando saranno leggermente dorati toglierli dal fuoco. Sgusciare due gamberi, uno farlo a pezzetti piccoli ed aggiungerlo alle uova, uno tagliarlo a metà per il lungo. In una padella rettangolare, scaldare un cucchiaio di olio per friggere, versare un terzo del composto, quando si rapprende posizionare le due metà di gambero nell'estremità lontana dal manico e arrotolare la frittata più stretta possibile lasciando in fondo un lembo. Versare un altro terzo di uova sul lembo in modo che la frittata diventi un tutt'uno e quando è rappreso arrotolarlo nuovamente. Procedere così finché non sono finite le uova. Questa operazione va fatta velocemente perchè la padella è molto sottile e la frittata si scurisce subito. Lasciar raffreddare e tagliare secondo i propri gusti.

Bento di rotolini ai gamberi con fagiolini al sesamo

Cuocere i fagiolini in abbondante acqua salata finché non risultano cotti ma croccanti. Fermare la cottura con acqua e ghiaccio e tagliarli a pezzi di 3cm. In una ciotola unire tutti gli ingredienti, compresi i semi di sesamo e mescolare bene. Condire i fagiolini nella ciotola poi dividerla nei piatti o nei bento.

3 commenti:

HYSTERIA LANE ha detto...

Quella frittata lì, rettangolare, mi avevano insegnato a farla al corso di cucina giapponese. Non ho mai provato, ma mi son fatta pure tutti i disegni!!
da-

Art Travelling ha detto...

Io ho seguito i disegni del libro per farla ma non son proprio riuscita a usare le bacchette come fanno i giapponesi :)

cheyenne2007 ha detto...

ciao da Donatella. Complimenti per il blog molto carino, per le foto che fanno venire fame, ma soprattutto per l'idea di mettere insieme cibo e viaggi. Sara' un campo tutto da scoprire, e diventera' un bellissimo blog, ne sono sicura! buon viaggio!