martedì 23 novembre 2010

Cocotte con Brandade de Bacalao

Cocotte con Brandade de Bacalao

Per questa settimana ho una proposta di menù autunnale. Inizio con un antipastino a base di pesce, baccalà per la precisione, che mi stuzzica particolarmente. La brandade ha origine a Marsiglia ma si è diffusa anche in Spagna, nei paesi Catalani, e in Italia, nel Veneto come baccalà mantecato. Nella versione francese spesso si evita l'aglio e si sostituisce l'olio con il burro, mentre la versione spagnola utilizza tutti i sapori tipici mediterranei. Alcune varianti prevedono l'utilizzo di carciofi, noci, curcuma e chorizo, fino ad arrivare a sostituire il baccalà con la trota o il salmone. Adorando sia il sapore del baccalà che quello dell'aglio dovevo assolutamente provarla. Per aromatizzare il pesce ho usato solo l'alloro (che in questo periodo metterei ovunque) ma si può anche usare un mazzetto aromatico composto da timo, alloro, finocchietto e prezzemolo. Ottima spalmata con crostini di pane al farro, sia calda che a temperatura ambiente.

Ingredienti

500g di patate medie
400g di baccalà dissalato
mezzo litro di latte
una foglia di alloro
quattro spicchi d'aglio grandi
80ml di panna fresca
olio evo, pepe bianco e sale

Preparazione

Se si trova il baccalà sotto sale metterlo a bagno la sera prima in acqua fredda e lasciarlo dissalare per almeno 8/12 ore a seconda della grandezza cambiando l'acqua almeno tre volte. Lessare le patate e schiacciarle con lo schiacciapatate. In una casseruola non troppo grande cuocere il baccalà nel latte con un paio di spicchi d'aglio e l'alloro, calcolando dieci minuti da quando comincia a bollire (occhio alla pentola perchè il latte tende a scappare se il fuoco è troppo vivace).
In una casseruola piccola scaldare un dl di olio con il resto dell'aglio, a fuoco dolcissimo per dieci minuti. Frullare nel mixer il baccalà, le patate, la panna, un po' di olio profumato all'aglio, lasciando il composto piuttosto grossolano. Ungere una cocottina, riempitela con il composto, versare sulla superficie una cucchiaiata di panna e passarla in forno a 200° per 15 minuti (meglio se si dora la superficie con il grill). Servire con crostini di pane al farro con qualche fogliolina di mirto come decorazione.

Cocotte con Brandade de Bacalao

3 commenti:

Stefania ha detto...

Mi piace moltissimo l'idea del pezzetto di pane con questa crema mantecata di baccalà, bravissima

Art Travelling ha detto...

Grazie :)

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com