martedì 4 gennaio 2011

Roses Cake

Roses cake (particolare)

Per quest'anno che inizia nessun buon proposito, tranne forse quello di mangiare più prodotti freschi e meno surgelati... tanto come ogni anno non riesco a mantenere fede a ciò che mi propongo :P Per fare una classifica su cosa salvare dell'anno scorso, per il cinema direi Inception, per i telefilm decisamente The it crowd, per la musica nulla da segnalare, per il cibo la Carbonade a la Flamande a l'aringa di Amsterdam, per i dolci i pasteis de Belem, per lo shopping Amazon.fr, per i software Photoshop cs5, per i videogiochi God of War 3 e Darksiders, il miglior libro di cucina sicuramente il libro delle salse di Gayler, la migliore rivelazione è stata che tornare nei posti già visitati può essere molto appagante, come miglior gatto la Arlu, come migliori scalpe gli Ugly boots, come miglior peluche il coniglio, miglior città Lisbona... Per festeggiare propongo una torta che ricorda un bouquet di rose, molto briosciosa, adatta sia a fine pasto che per la colazione. Non è particolarmente dolce ma ricca di sapori, l'impasto di base si presta a tante farciture diverse anche se io in questo periodo ho voglia di cioccolato e frutta secca.

Ingredienti

per la pasta
380g di farina 00
40g di burro fuso
7g di lievito di birra fresco
65g di zucchero semolato
un cucchiaino di zucchero semolato
un cucchiaino di estratto di vaniglia
latte qb
un tuorlo

per la farcia
40g di burro morbido
50g di cioccolato fondente (o gianduia)
40g di nocciole
40g di noci
una manciata di uvetta (facolatativo)
due cucchiai di zucchero di canna

un uovo sbattuto e zucchero per spennellare
zucchero a velo per quando è fredda.

Preparazione

Sciogliere il lievito in circa 2dl di latte tiepido con un cucchiaino di zucchero e lasciarlo riposare per cinque minuti. In una ciotola capiente setacciare la farina, aggiungere il burro, il tuorlo, lo zucchero e il lievito, impastando con energia. Aggiungere un paio di cucchiai di latte quanto basta per ottenere una pasta liscia e compatta, non appiccicosa (la ricetta non era chiara quindi bisogna andare ad occhio). Lasciar riposare la pasta il tempo di preparare la farcia.

Roses cake

Nel mixer unire il cioccolato a pezzi, le noci, le nocciole e dare un impulso iniziale per sbriciolare bene il tutto, aggiungere il burro morbido e mixare ancora. Stendere la pasta con il mattarello ottendendo un rettangolo di 35x25, spalmarlo con la crema al cioccolato lasciando un bordo di circa un centimento dai due lati lunghi. Spolverare il tutto con i cucchiai di zucchero di canna e arrotolare dal lato lungo in modo da ottenere un rotolo lungo 35cm. Dividere il rotolo in 8 parti uguali. Mettere una fetta al centro di una teglia con un fondo di carta forno e i bordi ben imburrati e infarinati, poi aggiungere tutte le altre fette intorno in modo da formare un bel bouquet di rose. Lasciar lievitare in un luogo caldo (io l'ho messa in forno dopo averlo scaldato a 50° per circa un'ora e mezza o più finchè la pasta raggiunge il bordo della teglia. Spennellare la superficie con l'uovo sbattuto, spolverare con lo zucchero e infornare a 180° per circa 30 minuti. Tenderà a scurire quindi a metà cottura controllarla e coprirla con un foglio di carta forno. Sfornare quando la superficie risulterà perfettamente dorata. Servire tiepida o fredda, è molto buona anche il giorno dopo.

3 commenti:

Meg ha detto...

Che delizia questa torta. Ti rubo la ricettina! ti aggiungo ai preferiti così passo a trovarti più spesso,complimentissimi!!bellissimo blog e splendide ricette :*

Art Travelling ha detto...

Grazie Meg sei gentilissima :)

Meg ha detto...

ed oltre ai preferiti,eccomi anche tra i tuoi sostenitori..sono riuscita a sistemare il blog quindi ora posso aggiungermi! :) e di nuovo complimentissimi! :*