domenica 26 febbraio 2012

Cheesecake all'Arancia

Cheesecake all'Arancia

Ovvero il trionfo della vitamina C! Avendo l'abitudine di mangiare pochissima frutta, che piuttosto di una mela preferisco un piatto di minestrone casereccio, ho colgo l'occasione di questo timido preludio di primavera per preparare una freschissima cheesecake all'arancia. La ricetta è una rivisitazione della cheesecake di Michel Roux, ottimo pasticciere francese, adattata alle quantità di formaggio presenti in quel momento in frigo. Il risultato è molto leggero e fresco, non eccessivamente dolce o stucchevole grazie alla presenza della panna acida. Unica difficoltà la cottura nel fornetto ventilato, poco adatto per queste preparazioni, ma penso che in un forno normale non si dovrebbero avere problemi. Il colore brillante di questo dolce, come lo splendido sole di Spagna, mi mette subito di buon umore, facendomi dimenticare il tempo speso a pelare le arance, e l'arietta frizzante di questi giorni, i bambini vestiti per carnevale che lanciano coriandoli colorati ovunque ne sono un perfetto contorno.

Cheesecake all'Arancia

Ingredienti per una tortiera da 20cm circa

per la base di pasta sablée
100g di burro tagliato a pezzetti
125g di farina bianca "00"
un pizzico di sale
50g di zucchero a velo
1 tuorlo
1/2 cucchiaio di acqua fredda

per la crema
400g di philadelphia o formaggio fresco
250g di ricotta fresca
150g di panna acida
150g di zucchero semolato
4 uova
scorza di 1/2 arancia grattuggiata

per la guarnizione
4 arance
marmellata di arance (facoltativa)

Preparazione

Per la pasta di base: in un mixer unire la farina, lo zucchero, il sale. Frullare qualche secondo per amalgamare bene tutto. Aggiungere il burro a cubetti e frullare fino ad ottenere tante briciole (circa un minuto). Aggiungere il tuorlo d'uovo e mixare aspettando che il composto si trasformi in una palla, se non succede aggiungere lentamente qualche goccia d'acqua fino alla consistenza desiderata. Prendere la pasta, poggiarla su un piano leggermente infarinato, lavorarla in modo da ottenere una palla omogenea, con meno maneggiamenti possibili. Avvolgere la palla in un foglio di pellicola e riporre in frigo per una mezz'ora. Usare la palla per coprire il fondo di una tortiera apribile di circa 20cm coperto di carta forno. Bucherellare la pasta con una forchetta e cuocere a 170° finchè non è dorato in superficie (circa 10/15 minuti). Lasciar raffreddare il fondo prima di usarlo.
In una ciotola capiente amalgamare bene tutti i formaggi. A parte unire le uova con lo zucchero e sbatterle con la frusta finchè non diventa un composto spumoso e chiaro. Unire le uova ai formaggi, aggiungere la scorza grattuggiata di mezza arancia, versare tutto nella tortiera e cuocere a 140° per un'ora e mezza. Controllare con uno stecchino che la cheesecake sia cotta. Sfornare, lasciar raffreddare senza toglierla dalla tortiera, metterla in frigo anche per tutta la notte, guarnirla con spicchi di arancia a cui è stata tolta la pelle o con marmellata di arancie amare.

AranceArance


Nessun commento: