lunedì 10 novembre 2014

Iceland: settima tappa... Islanda del Nord

Husavik

Eccoci giunti al penultimo post su questa terra meravigliosa! E più precisamente la zona più a nord dell'Islanda. A nord si trova Akureyri, la seconda città per grandezza e importanza. Akureyri è una cittadina molto graziosa, e con una vita molto (molto molto) tranquilla, una splendida vista su un fiordo ed un interessante museo (in cui si trova uno dei più vecchi kitchenaid della storia :) A parte questo, ad Akureyri si mangia benissimo e consiglio due ristorantini niente male; il primo è il Rub 23 (che spero sia ancora aperto visto che non ho più visto quello di Reykjavik) che propone una cucina fusion-giapponese con degli accostamenti veramente innovativi; il secondo è Hamborgarafabrikkan, un progetto di due giovani islandesi (un poco raccomandati) che hanno aperto prima a Reykjavik (in un centro commerciale) poi dato il successo anche qui: rispetto a quello di reykjavik questo è più carino e con una quantità di camerieri stupefacente per una cittadina tanto piccola. Quindi Akureyri è il posto giusto dove soggiornare se ci si trova da queste parti. La zona è perfetta per raggiungere le varie attrazioni che offre la regione, prima fra tutte il whale watching a Husavik di cui si possono vedere sopra e sotto le immagini...

Husavik
Iceland Islanda
Iceland Islanda
Iceland Islanda
Iceland Islanda
Husavik
Iceland Islanda

Husavik è un paesino minuscolo con delle belle case colorate. I dintorni sono splendidi, con la vista sul fiordo, i lupini e i prati portano a bellissime scogliere, vale la pena fare una bella passeggiata se c'è bel tempo. Al porto si trovano le agenzie turistiche che permettono di fare whale watching. Noi abbiamo scelto la Gentle Giants Whale Watching, e ci siamo trovati benissimo, visto che abbiamo visto un sacco di balene. L'esperienza è straordinaria e ti mozza il fiato; vale sicuramente la pena farla nonostante il prezzo un po' alto. Comunque non è così facile vederle e non è detto che se si esce in mare si ha questa possibilità. La prima volta che abbiamo fatto whale watching siamo riusciti a scorgere forse due delfini ed è stata una mezza delusione. Questa volta invece è andata bene...

Husavik
Husavik
Iceland Islanda
Husavik
Iceland BBQ Blönduós

Lasciando Akureyri vale la pena allungare la strada e godersi le due penisole più a nord, sulla strada verso Reykjavik. Da Akureyri verso nord si raggiunge subito la cittadina di Darvik dove alle nove di mattina parte un traghetto per l'isoletta di Grimsey (si può raggiungere anche in aereo). L'isola è molto piccola e ricchissima di fauna locale. Può essere una bella avventura se si vuole dire di essere stati al circolo polare :) Continuando in macchina, passata una delle gallerie più estreme della terra, ci si trova in terre lontane da tutto, con una natura incontaminata meravigliosa. Tutta la penisola è bellissima, impreziosita da isolette e splendide spiagge. Se invece si desidera vedere da vicino le foche la tappa giusta è Hvammstangi, una microscopica cittadina in cui un piccolo peschereggio guidato da un simpatico capitan findus porta a una zona ricchissima di questi simpatici animali. E' meglio essere forniti di un buono zoom (io avevo un 24/100 ed era un po' scarso) per fotografarle perchè l'imbarcazione per rispetto resta parecchio distante. Da qui ci si può addentrare lungo il fiordo fino al monumentale cane di pietra, un monolite naturale a guardia di una splendida zona molto ventosa. Se non si vuole fare tutta la strada che divide Akureyri da Reykjavik in una volta, ci si può fermare a Blondouos, un piccolo agglomerato di casette fornito di un bel supermercato, una pasticceria perfetta per la colazione del mattino, un bel fiume molto pescoso e dei bellissimi cottages che vi si affacciano. Noi abbiamo scelto questa soluzione soprattutto per il gusto di fare il bagno all'aperto nella vasca d'acqua termale, molto divertente, e per variare la nostra dieta con un bel bbq casereccio. Il supermercato (come tutti quelli in Islanda) offre la carne di pecora già marinata e tanti contorni freschi pronti, come patate e verdure grigliate, perfette per una bella cena. La carne di pecora è stata una vera scoperta, ottima e molto saporita, molto diversa dalla carne di agnello che si trova spesso in Italia.

Iceland
Iceland Islanda
Iceland
Iceland
Iceland
Iceland Islanda

Nessun commento: