lunedì 21 marzo 2016

Costa Azzurra: Nizza città vecchia

Nizza, Città Vecchia, Costa Azzurra

Nizza città vecchia è un piccolo gioiello! Passeggiare lentamente per i suoi freschi vicoli, in primavera, prima della ressa estiva, è un gran piacere. Rispetto al complessivo della città, la parte vecchia non è molto grande e si gira agevolmente in una giornata, cogliendo l'occasione per fermarsi a mangiare in uno dei tanti ristoranti o boulangerie che offrono specialità nizzarde e francesi. Si parte sicuramente da Cours Saleya dove ogni giorno si svolge il mercato centrale con i suoi profumi e colori. La frutta e la verdura sembrano risplendere di salute sotto il sole ed è possibile acquistare splendidi bouquet di fiori misti o piante ornamentali. Noi non abbiamo resistito ed abbiamo adottato un ulivo alto circa un metro per il nostro balcone largo circa un metro :P Riguardo al cibo questa zona è ricchissima di ristoranti, più o meno buoni, ma il suo punto forte secondo me sono le boulangerie, le soccherie e tutti quei posti che ti forniscono di cibo da asporto da mangiare guardano il mare. Grandi classici sono il Pan-bagnat, un panino farcito e bagnato da un intingolo d'olio d'oliva; la Pissaladière, una focaccia farcita con una marmellata di cipolle ed acciughe o con le verdure tipo ratatouille; la socca, una farinata cotta al forno a legna ottima appena fatta; e infine le meravigliose baguette farcite con ingredienti freschi.


Nizza, Città Vecchia, Costa AzzurraNizza, Città Vecchia, Costa AzzurraNizza Food, Costa Azzurra

Tradizione nizzarda: la socca

René Socca: molto famoso, con tanti tavoli all'esterno per mangiare sul posto, possibilità di take away ma c'è sempre una gran coda; la socca è cucinata in maniera tradizionale ma a volte è un po' bruciata, €3 (vedi foto). In Rue Pairolière.
Bella Socca: locale più piccolo ma comunque molto conosciuto. Ideale per il take away, mangi e continui a girare per i vicoli. In Place Centrale.
Chez pipo: lontana dai giri classici della città vecchia, molto consigliato sia per la socca che per le altre specialità. In Rue Bavastro.
Lou Pilha Leva: la socca è sempre appena fatta e calda perchè praticamente viene divisa in solo quattro porzioni molto abbondanti. Il risultato è una socca leggera, croccante in superficie e molto morbida e burrosa all'interno senza alcun retrogusto amarognolo, ottima per uno spizzico. La proprietaria è antipatica ma tanto è solo per il tempo di ordinare :) €2.8 In Place Centrale
Mercato di Cours Saleya: Il venerdì, in fondo al mercato, c'è una bancarella che vende la socca, per uno spuntino mentre si comprano verdure e fiori!

Tradizione nizzarda: Pan-bagnat, Pissaladière, baguette farcite e croissant

Boulangerie du Palais: Ottima boulangerie per acquistare prodotti tipici, tra cui un buon Sablé Breton farcito di marmellata ai frutti di bosco. In Rue du Marché.
La Fougasserie: una delle nostre preferite. Buoni tutti i prodotti salati, soprattutto la pissaladiere e i calzoni farciti ai funghi, ma anche le baguette. Meno buoni i croissant e la sfoglia in generale un po' pesante. In Rue de la Poissonnerie.
Boulangerie Saint Francois: Nel cuore della Nizza vecchia, una boulangerie giovane e molto carina a buoni prezzi. In Rue Droite.
Queste sono solo alcune, le altre sono tutte da provare. Inoltre consiglio di provare i flan, morbidissime torte base uova e panna, e i gateau financier alle mele, una vera squisitezza per una colazione diversa dal solito.

Nizza Collage, Costa AzzurraNizza, città vecchia, Costa Azzurra

Ristoranti, locali e pub

Pub
Akathor: pub in Cours Saleya, classico di Nizza da sempre. Ha un ottimo happyhour con offerte interessanti, da considerare per i prezzi molto alti di Nizza. Cibo tipico da pub, con ottimi hamburger, cucinati da un cuoco italiano.
Les tres diables: si mangia e si beve con una bella vista sulla Promenade des Anglais. I tavolini fuori al piano di sopra sono sempre occupati quindi conviene prenotare per tempo, soprattutto durante il weekend.
Paddy's irish pub: per una visuale completamente diversa del via vai della città vecchia, questo pub ha qualche tavolino fuori in Rue Droite, per vivere la bella sensazione dei vicoli illuminati di sera.
Wayns bar: Un buon pub, personale gentile e buoni prezzi soprattutto durante l'happyhour; i cocktail di frutta sono buoni e leggeri. La cucina è la classica da pub con piatti abbondanti e ben cucinati. La domenica servono l'english breakfast.

Locali con vista mare
Rooftop Terrace restaurant le Meridien: terrazza vista mare, piuttosto costoso ma la vista vale la pena, cucina mediterranea. E' aperto da maggio a ottobre.
Seven blue bar at Aston la scala: al settimo piano dell'Hotel Aston La Scala, offre cocktail con vista giardini di Place Massena.
B4 Nice Plaza: da questa terrazza vista a 360gradi sulla città e sul mare
Radisson Blu Hotel Nice: terrazza in una zona lontana dal centro di Nizza ma più vicina al mare. Offre sia cucina mediterranea che cocktail per l'aperitivo. Aperto tutto l'anno a seconda del meteo.

Ristoranti (coming soon)

Nizza, Nice, Costa AzzurraNizza Place Massena, FontanaNizza Place Massena, Costa AzzurraNizza, Città Vecchia, Costa AzzurraNizza, Nice, Costa AzzurraNizza Food, Costa AzzurraNizza, Statua della Libertà, Costa Azzurra

2 commenti:

Morgenstern ha detto...

Ammirando queste foto sembra quasi di sentire i profumi tipici della vecchia Nizza e del suo coloratissimo mercato..
Splendido post e ottime informazioni!

Compliments! :D

ps Come mi mangerei volentieri una pissaladière!

Artravelling Blog ha detto...

Grazie, che gentile :)
Al posto della pissaladiere propongo delle lasagne pasquali! Gh!