martedì 21 giugno 2016

The Floating Piers, bellissima passeggiata sul Lago d'Iseo

The Floating Piers, Iseo Lake
Ieri era una bella giornata (nonostante il meteo dicesse che no!) così ne abbiamo approfittato per andare a visitare questa famosa attrazione, The Floating Piers. Al di là del valore artistico che quest'opera può o non può avere, ha certamente un valore in quanto permette una splendida vista. Prima di arrivare non sapevo esattamente cosa aspettarmi, avevo solo voglia di passare qualche ora in mezzo alla natura. Appena arrivati il momento caotico del parcheggio ci ha un poco scoraggiati ma dopo una bella passeggiata siamo arrivati a Sulzano con entusiasmo. La passerella è molto carina, di un color arancione vivo che mette subito allegria e spicca perfettamente sulle acque blu profondo del lago. La sensazione quando ci si cammina è continuo movimento, come su una nave ma più morbido. Si sente bene il movimento delle onde ed è molto diverte. La vista è spettacolare. Con una bella giornata si possono ammirare i monti che racchiudono il lago da diversi ed insoliti punti di vista. Per informazioni il sito di Christo and Jeanne-Claude.


The Floating Piers, Iseo LakeThe Floating Piers, Iseo LakeThe Floating Piers, Iseo LakeThe Floating Piers, Iseo Lake

Qualche informazione utile: se è possibile il modo migliore per arrivare sul Lago è il treno. Si acquistano i biglietti direttamente sul sito dell'attrazione a un costo complessivo accettabile. La stazione del treno è vicinissima ai cancelli di ingresso ed evita di utilizzare le navette, in cui si sta stretti come in una scatola di sardine. Inoltre è meglio evitare il week end, durante la settimana il percorso è scorrevole, non ci sono code e gli addetti alla sicurezza ti permettono di sdraiarti a prendere il sole nelle zone di poco passaggio. L'orario migliore penso sia dopo le cinque; il percorso è tutto sotto il sole e penso che a mezzogiorno debba fare veramente caldo. Se si raggiunge il lago in macchina conviene uscire a Palazzolo o a Rovato, a seconda del traffico e cercare di parcheggiare il più vicino possibile così se non si riescono a prendere le navette si può raggiungere il lago a piedi. La strada non è molto panoramica e in alcuni punti è piuttosto stretta e senza marciapiede, quindi sconsigliata a chi ha bimbi piccoli. Il parcheggio a pagamento è molto caro (circa 20 euro) per 24 ore. Sull'isola si trovano tantissimi punti di ristoro organizzati, tanti ristoranti dove mangiare un panino con la salamella, patatine fritte, piadine e acqua a volontà (una bottiglietta costa sempre €1,50). L'attrazione è molto suggestiva anche di notte, quindi se si ha tempo conviene fermarsi.

The Floating Piers, Iseo LakeThe Floating Piers, Iseo LakeThe Floating Piers, Iseo LakeThe Floating Piers, Iseo LakeThe Floating Piers, Iseo Lake

Nessun commento: